Basilicata da assaporare

“Gran p quann s pis e vin p quann s vrnegn”. Siamo in terra Lucana!

Piccola e affacciata su due mari, la Basilicata è una terra intrigante dal punto di vista del paesaggio, del folklore e delle tradizioni gastronomiche, che risentono della cultura mediterranea e della cultura contadina, secondo la quale si apprezza il “grano quando si miete e il vino quando si vendemmia”.

Fra le eccellenze troviamo infatti i prodotti della terra, come grano, fagioli di Sarconi IGP, olio extravergine di oliva lucano DOP, fruttato e di colore ambrato intenso con riflessi verdognoli e un retrogusto particolare che ricorda il pomodoro, e il peperone crusco di Senise, una varietà particolare di peperoncino, poco piccante e dolce, che viene fatta seccare (crusco significa croccante), ridotta in polvere e usata per impreziosire le pietanze.

Ottimi anche i vini. Aglianico del Vulture DOC, Grottino di Roccanova DOC, Matera DOC e Terre dell’Alta Val d’Agri DOC, da accompagnare a formaggi e salumi regionali, come il caciocavallo Silano DOP, il canestrato di Moliterno IGP, il pecorino di Filiano DOP, la famosa soppressata, la lucanica e la “pezzenta”, un salume preparato con le carni meno nobili del maiale, da gustare con i taralli all’avignanese o con una bella fetta di pane di Matera IGP.

Questa eccellenza lucana veniva lasciata lievitare tutta la notte all’interno di recipienti di argilla e poi cotta nei forni dei Sassi di Matera, un sito affascinante e unico al mondo, Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

Stesso mix di sapori anche sulla tavola, che offre pietanze tradizionali e più moderne a base di carne, cereali e pesce. Agnello alla buca, cutturidd di pecora cotta lentamente con aglio, cipolla, patate, peperoni, pomodorini, pane cotto con brodo, peperoncino, uova e prezzemolo, seppie coi piselli e tante varianti di baccalà, marinato, alla lucana, all’ortonalana, alla pizzaiola, a ciaruedda, ovvero stufato con pomodori e cipolle.

Per evocare i sapori di questa terra, ci affidiamo a un classico, tanto semplice quanto gustoso, ovvero il grano al sugo, un piatto tipico della tradizione contadina, preparato con chicchi di grano tenero, pecorino e pomodoro.
 

Ecco la ricetta!


#ViaggioInItalia #DeRica #ViagginelGusto #RicetteDeRica

Leggi anche..

News

Un assaggio di Termoli

La voce del mare, il calore della gente, il sapore dei piatti tipici... gli ingredienti che rendono Termoli una delizia! Il colore di una natura ancora praticamente incontaminata regalerà ...

Show more news