Tortelloni di ricotta e Friggione Bolognese None None

Tortelloni di ricotta e Friggione Bolognese

Ingredienti per 4 persone

I Tortelloni sono un piatto della cucina tradizionale di Bologna simile ai tortellini che si differenziano per il ripieno.
Il Friggione è tipico della cucina contadina bolognese datato 1886: la ricetta è depositata alla Camera di Commercio di Bologna nel 2004.

Frizan in dialetto è un contorno povero, con verdure, cipolle bianche, polpa di pomodoro, strutto, sale e zucchero.
Il segreto della buona riuscita è la macerazione della cipolla, prima della cottura nello zucchero, che rende la salsa più digeribile.

Questa salsa può essere degustata calda e fredda. Come dicono i bolognesi, “al frizan le bòn con tot”, il Friggione è buono con tutto.

Media
180'
Primo

Ingredienti

  • 1 kg Polpa Fine 400 g
  • 4 Cipolla grande Bianca di Medicina IGP
  • q.b. Sale fino
  • 1 cucchiaino Sale grosso
  • 1 cucchiaino Strutto o Olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • Sfoglia e ripieno
  • 300 gr Farina 00
  • q.b. Noce moscata
  • 50 gr Parmigiano
  • 500 gr Ricotta
  • q.b. Sale e pepe
  • q.b. Timo fresco
  • 3 Uova

Prodotto utilizzato

Polpa Fine

400 g

Preparazione

La preparazione richiede 2 ore per i tortelloni e la macerazione della cipolla, più 1 ora per la cottura.
Utensili indispensabili: tagliere, mattarello e Sac a Poche.

Per la sfoglia:

  1. Versate la farina a pioggia nella spianatoia di legno, fate un buco nel centro e sgusciate le uova intere.
  2. Sbattete le uova con una forchetta e iniziate ad amalgamare la farina fino all'indurimento dell’impasto.
  3. Lavorate per una decina di minuti, formate una palla e fatela riposare per mezz’ora circa avvolta da pellicola da cucina.
  4. Stendete la pasta con un matterello non troppo sottile, tagliate dei quadrati di 9 cm e farciteli con la crema di ricotta inserita in un sac a poche.
  5. Chiudete ogni quadrato a metà formando un tortellone.
  6. Cuoceteli in abbondante acqua salata e scolateli non appena verranno a galla, poi conditeli con il Friggione. Per la crema di ricotta, riunite tutti gli ingredienti in un recipiente, amalgamandoli bene con una forchetta.

Per il Friggione:

  1. Affettate finemente le cipolle e mettetele a macerare per circa 2 ora con sale grosso e zucchero.
  2. Trasferite le cipolle in una pentola, meglio se di terracotta o ghisa, con il loro liquido e lo strutto/olio.
  3. Fate cuocere le uova lentamente per circa un’ora.
  4. Aggiungete la Polpa Fine De Rica e lasciate cuocere per un’altra ora.
  5. A fine cottura insaporite con sale e pepe.

Ricetta creata da Marica Bochicchio di Cookingwithmarica.net