None None None

Polpette al sugo

Ingredienti per 4 persone

Le Polpette al Sugo sono un secondo piatto nutriente e ben bilanciato, preparato in molte regioni italiane in diverse varianti, amato da tutti: grandi e bambini.
Fanno parte della cucina laziale cosiddetta “povera” perché spesso venivano preparate con carni più povere come maiale.
Le Polpette risultano tenere, morbide e saporite perché cotte direttamente nel sugo, preparato semplicemente con l’ottima Pura Passata De Rica, aglio e insaporito con sale e pepe.
Dalle dosi indicate nella ricetta si otterrà una porzione di circa 4 polpette a testa ed una generosa dose di sugo da gustare obbligatoriamente con una bella “scarpetta” finale.

Facile
45'
Secondo

Ingredienti

  • 700 gr Pura Passata di Pomodoro Vallivo 700 g
  • mezzo bicchiere Acqua
  • 2 spicchi Aglio
  • 3/4 cucchiai Olio extra vergine di oliva
  • q.b. Parmigiano Reggiano da grattare sulle polpette
  • a piacere Prezzemolo tritato
  • q.b. Sale e Pepe
  • Polpette
  • q.b. Acqua per ammorbidire il pane
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 fetta Pane casereccio raffermo (circa 100 gr)
  • 50 gr Parmigiano Reggiano
  • 200 gr Polpa di manzo tritata
  • 200 gr Polpa di vitello tritata
  • 1 ciuffo Prezzemolo fresco
  • q.b. Sale e Pepe
  • 1 Uovo

Preparazione

Ammorbidite il pane raffermo in una ciotola con l’acqua, quindi strizzatelo e spezzettatelo con le mani. In una ciotola capiente inserite le carni macinate, il pane, il parmigiano, il prezzemolo tritato, l’uovo, insaporite con il sale e pepe e impastate per bene.
Formate con le mani delle palline di impasto di circa 5 cm di diametro.
Formate tutte le polpette con l’impasto di carne.

Preparate il sugo.
In un tegame fate appassire due spicchi di aglio con l’olio. Aggiungete la Pura Passata di Pomodoro De Rica e un mezzo bicchiere di acqua (leggere la nota), e fate cuocere per circa 10 minuti. Salate e pepate.

Aggiungete le polpette e lasciatele insaporire qualche minuto. Finite di cuocere con coperchio, a fiamma bassa, mescolando le polpette delicatamente di tanto in tanto, fino a quando il sugo non si sarà leggermente asciugato e le polpette non risulteranno morbide (circa 15 minuti)

Disponete le polpettine sul piatto (meglio se una ciotola), unite qualche cucchiaiata di sugo e aggiungete del parmigiano grattugiato fresco e del prezzemolo tritato.

Note:
(*) al posto dell’acqua si può usare anche del latte fresco.
(**) come facevano le nonne di solito la bottiglia di Polpa veniva “sciacquata” aggiungendo acqua e poi questa aggiunta nel tegame.


Ricetta creata da Fedora D'Orazio di Cappuccinoecornetto.com