Uova in camicia su Pani Frattau con sugo di pomodoro Uova in camicia su Pani Frattau con sugo di pomodoro Uova in camicia su Pani Frattau con sugo di pomodoro

Uova in camicia su Pani Frattau con sugo di pomodoro

Ileana Conti

Ileana Conti

4 persone

La storia di su pani frattau è simile a quella di altre zuppe di pane della Sardegna, come la supa cuata della Gallura e su mazzamurru o is Suppas del Campidano, dove gli ingredienti in comune sono pane, di varie tipologie secondo le zone dell’Isola, abbondante formaggio pecorino e, secondo le aree, con l’aggiunta o meno di sugo di pomodoro. Il nome del piatto, pane frattau o “rotto a pezzetti” sembra derivare dal fatto che la ricetta nasce per riciclare i piccoli pezzi e le briciole di pane carasau avanzati, poi sbollentati e conditi con altri avanzi, olio, formaggio e pomodoro.

Facile
45'
Piatto unico

Ingredienti

  • 700 gr Passata 700 g
  • 1 cucchiaio Aceto per le uova in camicia
  • q.b. Acqua
  • 500 ml Brodo di pecora (sostituibile con brodo di carne o vegetale , in mancanza di questi, con acqua calda. In ogni caso consiglio di aggiungere qualche pistillo di zafferano nel brodo o acqua)
  • 300 gr Pane carasau
  • 100 gr Pecorino sardo (io utilizzo uno semi-stagionato)
  • 4 Uova
  • Per il condimento
  • 1 spicchio Aglio
  • qualche foglia Basilico tritato
  • 1 Cipolla tritata finemente
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • qualche foglia Prezzemolo tritato
  • qualche pistillo Zafferano

Prodotto utilizzato

Passata

700 g

Preparazione

del sugo

  1. In un tegame versare qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva e rosolare la cipolla con lo spicchio d'aglio.
  2. Aggiungere prezzemolo e basilico. Unire la passata De Rica e un pizzico di sale.
  3. Coprire e cuocere per circa 15/20 minuti a fiamma bassa.

 

de su Pani Frattau

  1. Preparare 4 piatti. In ognuno di essi fare un fondo con uno o due cucchiai di sugo di pomodoro. Grattugiare sopra un po' di pecorino.
  2. Spezzare il pane carasau e immergere velocemente un pezzo alla volta e sistemare sui piatti.
  3. Versare qualche cucchiaiata di sugo, spolverare con pecorino grattugiato.
  4. Ripetere il procedimento sino a formare 4/5 strati per piatto.
  5. Una volta arrivati all'ultimo strato condito con sugo di pomodoro e pecorino preparare le uova in camicia, uno alla volta e disporle sulla cima degli strati.

         

delle uova in camicia

  1. Preparare le uova in camicia una alla volta.
  2. Far bollire l'acqua in un tegame capiente. Versare un cucchiaio di aceto nell'acqua.
  3. Rompere un uovo e versarlo in una ciotola.
  4. Con un cucchiaio formare un vortice nell'acqua.
  5. Versare delicatamente l'uovo nel vortice.
  6. Far cuocere per tre minuti, scolare e mettere sugli strati di pane frattau.
  7. Ripetere il procedimento per le altre uova.


Buon appetito!