L'amore non ha bisogno di ristoranti

La cena di San Valentino perfetta

Dopo gli anni passati fra un lockdown e l’altro, forse in pochi avranno voglia di festeggiare San Valentino a casa..!
Ma se state progettando una cenetta nell’intimità del vostro soggiorno, ecco qualche consiglio per una cena di San Valentino romantica senza dover uscire.

L’atmosfera

Primo consiglio: abbassare le luci
Niente rovina l’atmosfera come una luce elettrica troppo violenta, perciò provate a illuminare l’ambiente con punti luce che offrano un chiarore diffuso. Non devono per forza essere candele; anche lampade a stelo e abat jour possono aiutare a rendere l’atmosfera più soft. Sulla tavola, però, le candele sono un must: la loro luce ha il dono di rendere tutto più bello e di accendere negli occhi un luccichio suggestivo…

Anche se di solito apparecchiate con tovagliette all’americana e tovaglioli di carta, per questa volta tirate fuori una bella tovaglia in tessuto e usate il servizio buono; e non sottovalutate l’effetto di un centrotavola di fiori veri. Non serve un bouquet costoso: anche i fiori di campo più semplici o una singola rosa dentro un vaso donano all’ambiente immediata poesia.

Quello che vale per la tavola vale anche per noi: prendiamoci il tempo di metterci in ghingheri, proprio come se ci attendesse un invito a una serata fuori. Scegliete voi se avere tutto pronto e rinfrescarvi prima di sedere a tavola, oppure se divertirvi a cucinare insieme in camicia e tacchi alti!

La serata

Fate qualcosa insieme. Guardare un film romantico o la vostra serie preferita va benissimo: ma perché non cogliere l’occasione per fare qualcosa di diverso dal solito?
Spostate il divano e fate spazio a qualche passo di danza; oppure cantate insieme le vostre canzoni preferite usando le tracce karaoke su YouTube; oppure trasformate la serata in un momento spa e regalatevi a vicenda favolosi massaggi.

La cena

Ma veniamo al momento centrale della serata: la cena di San Valentino!
Se possibile, preparatela insieme: divertitevi a sfogliare le ricette e poi a realizzarle gomito a gomito facendo squadra ai fornelli.
Sapori e profumi solleticano i sensi e la fantasia, e un piatto preparato insieme sarà ancora più gustoso.
La parola magica è divertirsi, in cucina e anche a tavola: in una serata a due non c’è niente di più eccitante che seguire il galateo e poi… dimenticarselo

Per la scelta dei piatti, seguite il vostro gusto - magari evitando ricette troppo laboriose, a meno che la cucina non sia il vostro hobby! 
Nel nostro ricettario troverete tante idee gustose, per esempio:

E ricordate: “Cucinare è come amare, o ci si abbandona completamente o si rinuncia.” (Harriet Van Horne)

Leggi anche..

News

Per il cuore e per il palato

Le origini del legame fra cibo e seduzione si perdono nella notte dei tempi; forse perché entrambi coinvolgono tutti i nostri sensi, inclusi quelli più istintivi come l’olfatto ...

Show more news