Tre ricette sfiziose che faranno felice tutta la famiglia!

Ricette a prova di bimbo per neo genitori disperati

Arriva per tutte le neo mamme e i neo papà il momento di accogliere il proprio cucciolo a tavola - o piuttosto sul seggiolone!

A sei mesi di vita i bambini possono finalmente iniziare ad assumere cibi solidi: è intorno a questa età, infatti, che il bimbo ha imparato a deglutire, a stare seduto nel seggiolone e ad afferrare gli oggetti con le mani; sarà quindi in grado di manipolare il cibo e portarselo alla bocca da solo.

In questa nuova fase, i neo genitori si chiederanno come poter organizzare i pasti tenendo conto delle nuove esigenze del piccolo di casa, cercando di preparare i pasti senza stravolgere le proprie abitudini alimentari e riuscendo a cucinare piatti che siano semplici ma sfiziosi per tutta la famiglia. 

Ecco allora tre semplici ricette, adatte a grandi e piccini, che semplificheranno la vita a tutta la famiglia senza tralasciare il gusto! 

Ricetta n°1: Polpettine di Cous-Cous e fagioli

INGREDIENTI 

  • 350 g di Fagioli Borlotti De Rica

  • 100 g di Cous-Cous

  • 100 g di patate lesse

  • 120 ml di acqua bollente

  • succo di limone

  • 1 cucchiaino di fecola di patate (se l’impasto risultasse troppo morbido)

  • pane grattugiato per infarinare

  • olio EVO
     

PREPARAZIONE:

Per prima cosa, lessate le patate con la buccia e, una volta raffreddate,  pelatele. Disponete poi il cous-cous in una ciotola e preparatelo versando l'acqua bollente. Coprite e lasciate riposare per 5 minuti, poi sgranatelo con una forchetta.

Scolate i Fagioli Borlotti De Rica e frullateli insieme alle patate, unite poi il composto al cous-cous nella ciotola e aggiungete il succo di limone. Amalgamate tutti gli ingredienti con una forchetta mescolando fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprite la ciotola con la pellicola e riponetela in frigo per 30 minuti. Trascorsa mezz’ora, formate delle polpettine e passatele prima nel pangrattato e poi in una ciotola con un po’ di olio EVO. Disponetele infine su una teglia rivestita di carta da forno ed infornate a 200° finchè non sono belle dorate. 
 

Ricetta n°2: Pappa al pomodoro

PREPARAZIONE: 

Per iniziare mettete a cuocere il brodo vegetale. Preparate poi il pane, tagliandolo a fettine sottili. Prendete una teglia, mettete la carta da forno e disponete le fette di pane senza sovrapporle. Infornate a 200° C per qualche minuto. Una volta estratte dal forno, lasciatele intiepidire. Prendete poi una padella antiaderente dai bordi alti e ponetevi all’interno il pane tostato. Versate all’interno la Passata di Pomodoro De Rica e il brodo vegetale finché le fettine di pane non sono completamente ricoperte, poi cuocete a fuoco basso per 40-50 minuti, facendo evaporare la parte liquida. Mescolate di tanto in tanto per far sì che il pane si riduca in pappa e aggiungete sale e pepe. A cottura ultimata, spegnete il fuoco e guarnite con foglie di basilico.


Ricetta n°3: Crema di fagioli Borlotti

INGREDIENTI:

 

PREPARAZIONE:

Scolate i Fagioli Borlotti De Rica e lavateli bene sotto l’acqua. Tritate cipolla e sedano, poi aggiungete al battuto il rosmarino e la salvia. Lessate i fagioli aggiungendo acqua finchè non avranno ottenuto una consistenza morbida e poi frullateli fino ad ottenere una crema. Raggiunta la consistenza desiderata, servite la crema aggiungendo un filo d’olio. Un consiglio: per arricchire il piatto potete aggiungere alla crema un po’ di pasta corta – come ad esempio i ditalini o le stelline - il successo è assicurato!

 

Leggi anche..

News

Per il cuore e per il palato

Le origini del legame fra cibo e seduzione si perdono nella notte dei tempi; forse perché entrambi coinvolgono tutti i nostri sensi, inclusi quelli più istintivi come l’olfatto ...

Show more news