Minestra di orzo e fasoi con crostini profumati all’aglio di Resia Minestra di orzo e fasoi con crostini profumati all’aglio di Resia Minestra di orzo e fasoi con crostini profumati all’aglio di Resia Minestra di orzo e fasoi con crostini profumati all’aglio di Resia

Minestra di orzo e fasoi con crostini profumati all’aglio di Resia

4 persone

Una ricetta tipica preparata con un’eccellenza assai singolare: l’Aglio di Resia, Presidio Slow Food coltivato nell'omonima valle del Friuli Venezia Giulia secondo un rigido disciplinare, che proprio nel mese di dà i suoi profumati frutti!

Facile
60'
Primo

Ingredienti

  • 250 gr Borlotti al naturale 400 g
  • 1 testa Aglio di Resia
  • 1,3 lt Brodo vegetale
  • q.b Burro
  • 2 Carote
  • 1 Cipolla
  • q.b Olio extra vergine d’oliva
  • 130 gr Orzo perlato
  • 2 Patate di misura media
  • 50 gr Prosciutto crudo di San Daniele tagliato in un’unica fetta (facoltativo)
  • 1 gambo Sedano

Prodotto utilizzato

Borlotti al naturale

400 g

Preparazione

  1. Mondare il sedano, le carote e le patate. Lavarli bene e tagliarli a cubetti.
  2. In una casseruola capiente scaldare 1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva. Se utilizzate il prosciutto crudo, tagliarlo a dadini e farlo rosolare per qualche secondo nell’olio d’oliva. Aggiungere le verdure a cubetti, bagnare con un mestolo di brodo bollente e lasciar stufare per un paio di minuti.
  3. Sciacquare sotto l’acqua corrente l’orzo e aggiungerlo al soffritto. Per farlo insaporire, mescolatelo e unitevi il restante brodo vegetale bollente. Lasciar cuocere per una ventina di minuti mescolando ogni tanto per evitare che la preparazione si attacchi sul fondo.
  4. Scolare i fagioli dal liquido di conservazione. Sciacquarli sotto l’acqua e aggiungerli alla preparazione. Lasciar cuocere ancora 5-10 minuti, o finché l’orzo sarà al dente.
  5. Preparare un leggero soffritto con 2 cucchiai d’olio e due spicchi d’aglio di Resia tritati finemente (o schiacciati con l’apposito strumento). Unire il soffritto alla minestra, mescolare e far insaporire ancora alcuni minuti. Aggiustare di sale e di pepe, spegnere il fuoco e lasciar riposare la minestra per qualche minuto.
  6. Per preparare i crostini: tagliare delle fettine di pane bianco (o integrale), strofinarle con l’aglio e farle dorare in una padellina antiaderente con del burro.
  7. Servire la zuppa fumante nei piatti caldi, accompagnata con i crostini profumati all’aglio