Calabria, che sorpresa!

Nonostante sia celebre per il suo mare, la calabria offre principalmente di sapori di terra… davvero gustosi!

Durante il nostro primo viaggio in Calabria abbiamo scoperto come la regione possa considerarsi a tutti gli effetti una montagna circondata dal mare. La sua cucina si basa infatti principalmente sui frutti dell’orto, limitando il consumo di carne ai giorni di festa.

Verdure, derivati del grano e olio extravergine d’oliva la fanno da padrone, protagonisti indiscussi di piatti ricchi e nutrienti tipici della cucina mediterranea, o meglio della Dieta Mediterranea che proprio qui in Calabria - precisamente a Nicotera, in provincia di Vibo Valencia - è stata studiata e formalizzata dal biologo e fisiologo americano Ancel Keys, attraverso il Seven Countries Study realizzato tra il 1947 e il 1957.

Il modello alimentare calabrese è dunque un esempio virtuoso del mangiar bene, senza mai trascurare il gusto. Le verdure infatti vengono sempre insaporite creando straordinari piatti unici, come le melanzane ripiene o le polpette di melanzane, nate come piatti di recupero di pane secco, uova e formaggi. Perché in cucina anche gli scarti hanno un valore!

In primavera, ad esempio, le bucce delle fave vengono usate per preparare la sauza, un piatto freddo preparato con i baccelli di fava lessati, molliche di pane raffermo e parmigiano, insaporiti con aglio, olio, menta e aceto di vino.

La carne è utilizzata per lo più per arricchire le verdure, insaporire i piatti e la pasta, ma non mancano i secondi di maiale o capretto, specialmente a Pasqua, preferibilmente di magro e in fettine sottilissime.

Per i calabresi il cibo è una festa, ogni occasione è buona per trovarsi intorno a una tavola o per un ricco pic-nic. A Pasquetta, Ferragosto e le domeniche d’estate soprattutto, le famiglie organizzano veri e propri banchetti, in campagna o sulla spiaggia.

Fra i grandi classici dei pic-nic calabresi: pasta al forno, parmigiana di melanzane, peperoni e patate, salsiccia e, per finire, un’anguria lasciata in fresco ai bordi di un fiume o nell’acqua di mare e un thermos di caffè caldo, caldo.

In Calabria aggiungere un posto a tavola è sempre un piacere!

Chi si vuole unire?


#ViagginelGusto #DeRica #viaggioinitalia #RicetteDeRica

Leggi anche..

News

Molise, gioiellino da scoprire

Lontano dalle rotte più battute dal turismo, il Molise offre un territorio interessante dal punto di vista paesaggistico, storico e gastronomico.

Show more news